mercoledì 4 ottobre 2017

Gli Uccellini di Celidonia e il Fairy Bird Feeder | Polymer Clay Tutorial

Il freddo deve ancora arrivare, ma è ottobre, e per gli uccellini che visitano il mio balcone questo significa soltanto una cosa: "È arrivata la stagione. Umana, sgancia i semini!"

Fairy Bird Feeder sculpted from Polymer Clay

E non importa se fuori fa 25°C, se le Rondini devono ancora fare le valigie e se in giro c'è cibo in abbondanza.

Il primo giorno di ottobre - ogni anno - arriva lui. L'avanguardia della Tribù dei Passeri. Si posa delicatamente sul mio balcone, abbassa le alucce, muove il codino e...
fa risuonare il suo barbarico CIOP! sopra i tetti del mondo. 
Con buona pace del caro Walt Whitman. E della sottoscritta! ^^"

Passero Affamato

E così riapre il Bistrot di Celidonia, locale esclusivo e stagionale per l'elite dei pennuti romani!

Questa volta, però, mi hanno aiutato le Fatine del Balcone e con un po' di pasta polimerica abbiamo messo su un Bistrot davvero speciale, con tanto di avvisi per i "metodi di pagamento".

Perché su questo, giuro, io e gli Uccellini non ci capiremo mai... appuratelo coi vostri occhi, se avete la pazienza di vedere la fine del video tutorial che vi posto qui sotto 😅


E se volete creare anche voi un Fairy Bistrot,  cioè una mangiatoia fatata per gli uccellini selvatici, con le nostre scritte speciali - Insegna Fatata e Lavagnette - il file JPEG a risoluzione per la stampa è disponibile qui, via Etsy Instant Download 💝 

Fairy Bistrot Printable

Noi ai nostri pennuti serviamo semi di zucca o girasole, uvette e a rotazione un cereale (che mangiano solo se non resta altro). In un piattino adagiato su un vaso metto mezzo melograno, che piace tanto al Codirosso. E, quando fa tanto freddo, la chef prepara le sue speciali tortine di grasso 😜

E voi? Offrite cibo agli uccellini d'Inverno? Cosa preferiscono mangiare? 😊 

Nessun commento:

Posta un commento