martedì 8 agosto 2017

Hope Fairy - Fate, Speranze e faccende Umane :)

Caspita, quanto tempo è passato dall’ultima volta che sono stata da queste parti! Le Rondini erano appena arrivate e ora quasi si apprestano a partire.

Cosa mi è successo? No, non sono stata catturata delle Fate, ma da più prosaiche faccende umane che purtroppo in questi mesi hanno assorbito quasi tutta la mia energia: fisica, mentale, emotiva.

Ho fatto davvero molta fatica a continuare l’impegno dei video tutorial, dei workshop, e ad ascoltare tutte le Piccole Creature in attesa di nascere nel Mondo Umano… E sapeste che fila c’è, dietro quella piccola Porta Fatata!


Hope Fairy - Polyimer Clay ooak doll sculpture

Noi esseri umani siamo così. Quando la vita ci mette alla prova e perdiamo certezze e porti sicuri, quando lottiamo contro la tempesta per mantenere la rotta che la notte nasconde, dimentichiamo l’unico punto fermo che non potremo mai perdere: noi stessi.

Il nostro vero io, quella vocina interiore che brilla all’interno e dice: vai avanti, fa’ del tuo meglio. E tutto andrà bene.

E proprio da un’eco di quella voce è nata lei, la Hope Fairy.

Hope Fairy ooak art doll sculpted from polymer clay



































Canta Emily Dickinson:


"Hope" is the thing with feathers - That perches in the soul - And sings the tune without the words - And never stops - at all - 
La "speranza" è quella cosa piumata - Che si posa nell'anima - E canta melodie senza parole - E non smette mai - proprio mai -

La mia Hope non ha piume ma ali trasparenti. Non si posa nell’anima perché è sempre stata lì. Anche quando noi stupidi umani non ascoltiamo il suo canto, lei continua a cantare.

Così, a volte le Fate hanno bisogno del processo creativo per manifestarsi. Hanno bisogno di trasformare una grezza pallina di pasta polimerica in un messaggio. Per rendere visibile quel canto che spesso non ascoltiamo.


Trovate sul mio canale YouTube tutti i video che hanno portato alla nascita di questa Fatina, ma vi ho messo anche qui sul blog la playlist completa, per seguire - dalla costruzione dell'armatura, al modellato del volto e del corpo, all'applicazione dei capelli in viscosa - l'intero Fairy-making :)


Hope Fairy ooak art doll sculpted from Polymer Clay

In tutti i cuori umani c’è una Hope Fairy e ognuna si manifesta in questo mondo con il suo canto.

Lei non volerà su Etsy perché è già stata adottata: non vive proprio in una casa ma in una famiglia un po’ allargata, quella degli amici di polymerclay.it. Chiunque entrerà e dirà Believe in Fairies! - Credo nelle Fate! - sarà, in qualche modo, parte della sua famiglia. Così, se siete a Roma e passate da quelle parti, fate un salto a trovarla, sarà felice di cantare con voi :)


Hope Fairy - Fatina ooak in pasta polimerica

Noi invece ci diamo appuntamento a settembre. Ho davvero bisogno di una pausa e dell’aiuto dei Boschi e dei loro discreti Abitanti per ritrovare un po’ di energia. Che darà vita, in Autunno, a nuovi video tutorial, workshop, Fate e Piccole Creature.

Buona Estate, Amici delle Fate!

3 commenti:

  1. Good luck to you and your endeavours. Your fairies are beautiful.

    Thank you. Love love, Andrew. Bye.

    RispondiElimina
  2. Buona estate daniela buon riposo! Un bacione Barbara

    RispondiElimina
  3. Buen verano Daniela,disfruta de un merecido descanso,nos encontramos a la vuelta!!!
    Besos.

    RispondiElimina