lunedì 16 marzo 2015

Sleeping Fairy, La Fatina Addormentata - Video Tutorial 3 di 3

Eccoci alla terza e ultima parte del video tutorial dedicato alla creazione di una piccola Fatina Addormentata in pasta sintetica :)

Sleeping Fairy, La Fatina Addormentata - Tutorial Pasta Sintetica

Come promesso, in questo video creeremo i capelli per la Fatina in modo molto semplice, partendo dai... cordoni per tende e per cuscini! ;) 
Ne esistono in commercio di varie misure e colori, e in questo modo si possono creare boccoli più o meno grandi. Possono anche essere trasformati in veri e propri viscose dolls hairsemplicemente lisciandoli - con il vantaggio che sono reperibili molto più facilmente, oltre che disponibili in moltissimi colori. Mi raccomando, però, non saccheggiate le tende o i cuscini di casa! :D Li potete trovare in qualsiasi merceria ^^ 


Anche per realizzare le ali partiremo da materiali comuni: del nastro d'organza e del filo metallico, con un po' di colla neoprenica (ad esempio la colla Artiglio, conosciuta come colla attacca-tutto e per le stoffe, reperibile sia dal ferramenta che in merceria). Le coloreremo, poi, con un po' di smalto per unghie. 

Il vestitino, infine,  è realizzato partendo da fiorellini per bomboniere... Perché ogni Fata vuole un abito fatto di fiori! ;) 

Chi è che ha già provato a realizzare il modellato del corpo della Fatina, seguendo i precedenti tutorial? Com'è andata, ci raccontate? Per comodità, metto i link alle due parti precedenti, così riassumo tutto il tutorial in un unico post :) 



Mi piacerebbe vedere le Fatine Addormentate nate dalle vostre mani! Condividerete una foto con noi? :)

Dubbi, curiosità, pensieri, variazioni sul tema... li aspetto nei commenti! Su, su, non siate timidi e scriveteci! :D

Qui Coniglietti, Topini, Fatine e Umana, stanno già progettando il prossimo tutorial, che dovrebbe essere pronto per esser pubblicato tra un paio di settimane :) Ma continuate a seguirci perché nuove Fatine stanno nascendo, pronte per la Primavera! ^^

3 commenti:

  1. Ciao daniela!!! Ritorno...mi ero persa account,password identità e quant'altro o.o! Vabbè torniamo a noi devo dirti ke questa fatina è davvero magica...bella e profuma di primavera! Vederti all'opera mi incanta cm sempre e dopo una lunga pausa dalla pasta di mais(mi sn dedicata a sferruzzare berretti e sciarpe x tutti)ora mi sta tornando la voglia di pasticciare ^w^ ... grazie dei tutorial e dei consigli cm sempre. Un'abbraccio,dany..

    RispondiElimina
  2. Ciao Dany....ho provato a realizzare una Fatina addormentata prendendo spunto dalla tua ma variando le dimensioni e qualcos'altro...certo la differenza é mooooooooltissima....ho usato il fimo ammorbidito dal fimo liquid come mi avevi suggerito tu...é stato parecchio difficile sopratutto fare mani e piedi��....mah!pensi che la pratica possa aiutare??vorrei mostrarti la foto....come faccio???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesca, scusami per il ritardo nella risposta! Può darsi che la pasta sia troppo morbida, prova a non aggiungere il Fimo Liquid, o che serva soltanto un po' d'esercizio. Naturalmente più si modella più si migliora ;)

      Elimina