lunedì 22 settembre 2014

Fatina d'Autunno in Fimo - Video Tutorial

La Fatina di questo nuovo tutorial è messaggera della mia stagione preferita, l'Autunno, che colora di rosso e arancio le foglie e le fa danzare al vento. Proprio una di queste è diventata un abito di fata - anzi una calda coperta - e due foglie più piccine si sono unite per formare un cappello, grazie a un un bottoncino-bacca donato da una pianta amica.

Fatina in Fimo

In Autunno non solo si raccolgono i frutti che il Sole ha maturato, ma ci si inizia a raccogliere nell'intimità del focolare, preparandosi ad affrontare l'Inverno. Così questa piccola Fatina si è raccolta in dolci sogni, in compagnia della sua amica Coccinella. Dorme tranquilla, protetta dalla sua foglia-coperta che si tinge nei colori dell'oro, simbolo del Sole al suo culmine che in questi mesi ci lascia il suo calore nei colori: le zucche diventano arancioni, le mele rosse, le foglie dorate... mentre lui piano piano finirà per allontanarsi cedendo il passo all'Inverno, che scolorerà tutto nel bianco e nel grigio.

L'Equinozio d'Autunno entrerà domani alle ore 02.29 (quindi tra poche ore, nella quiete della notte) e, con il caldo che sta facendo a Roma e dintorni in questi giorni, trovo appropriati i versi di Robert Browning per accoglierlo:
Quieta era quella vigilia d'Autunno.
Sopra le foreste lontane ancora ardevano
Gli ultimi resti del tramonto, come fiamma
Di torcia riportata dal vento verso la mano
Che la sorregge, in una lunga fiammata
Purpurea; come un tizzone;
E i boschi, sotto, erano neri.
 Tornando al nostro tutorial, la Fatina che vi presento è semplice-semplice da modellare, per via del volto e dei capelli stilizzati, della manina un po' nascosta e della foglia che l'avvolge. Spero che vi divertiate a far nascere tante sue sue sorelline, come mi sono divertita io a crearla! La pasta sintetica che ho utilizzato questa volta è il Fimo. Ero molto curiosa di provare il nuovo Fimo Professional Doll Art, che è presente in tante sfumature d'incarnato. Io ho scelto il Rosé 432, perché è molto chiaro ma con una punta di colore che lo rende più vivo rispetto al porcellana. In totale le tonalità disponibili sono cinque: Beige 44 (chiara con sottotono beige), Cameo 435 (più scura e rosata), Rosé 432 (quella della nostra Fatina, simile al più conosciuto Fimo Soft n. 43), Sand 45 (beige scuro), Porcelain 03 (chiarissimo, quasi bianco).
Per i capelli ho usato del Fimo Effect color bronzo, mentre sia il verde della foglia che il castano delle sopracciglia, delle ciglia e dei lacci li ho realizzati con il Fimo Soft, così come il rosso e il nero della piccola coccinella.
Per colorare la foglia ho utilizzato della polvere di mica, nei toni del verde e del bronzo. Ma potete anche usare degli ombretti, andranno benissimo. Mi raccomando invece di utilizzare della vernice specifica per paste sintetiche per lucidare i capelli e la coccinella, o al massimo una vernice a base d'acqua. Quelle a base di solvente, infatti, interagiscono con le paste sintetiche e rovinerebbero il lavoro. Per far aderire bene la coccinella, i lacci e il bottoncino, ho messo un po' di Fimo liquid prima di posizionarli.

Vi lascio alla visione del tutorial, che potete vedere sia qui sotto direttamente nel blog oppure su youtube, nel canale di Celidonia Studio.


Alle Fate non piace dormire da sole, quindi grazie in anticipo a chi modellerà le sue sorelline e a chi diffonderà il tutorial iscrivendosi, condividendo, commentando e linkando! :)

Tanti auguri per un inizio d'Autunno Magico e pieno di Polvere di Fata a tutti voi! :)

6 commenti:

  1. ... ciao daniela! Bellissima e dolcissima anke questa fatina! A vedere il video "sembra" semplicissimo farla...ma penso proprio sia tu ad avere le mani fatate!!! Complimenti...ciao,dany(tua omonima!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie omonima Dany! :)
      Bisogna esercitarsi e provare, provare... poi diventa facile ;)

      Elimina
  2. E' un piacere vederti lavorare. Si apprezza ancora di più il risultato finale ^_^ Sammy

    RispondiElimina
  3. Daniela, grazie della tua dettagliata descrizione attenta e curata in ogni minimo particolare...io non ho mai realizzato una tua Fatina, ma non mi stanco di ammirare i tuoi tutorial dove magistralmente riesci a far sembrare facile una creazione che in realtà ha tanta maestria e bravura... Le tue Fatine sono stupende perchè sono realizzate col cuore!!! Grazie Rosita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosita per le tue parole sempre tanto gentili :)

      Elimina